La seconda edizione di Buongiorno Ceramica a Impruneta (Toscana) è una full immersion delle aziende degli artigiani della terracotta, alla scoperta delle antiche fornaci imprunetine.

L’arte della terracotta rappresenta per Impruneta un patrimonio di grande valore ed un elemento primario di identità culturale. In questo territorio si è affermata quella che è stata definita la civiltà del cotto, che ancora oggi, grazie alla presenza delle numerose aziende produttive locali, è viva e diffusa.

7 eventi in 7 fornaci è il titolo del progetto, che vede le aziende aperte al pubblico con visite guidate ed eventi che vedono la ceramica dialogare con le altre arti, nell’ambito di Link Creativi.

Si inizia il 3 giugno, con la Fornace Masini – che ospita il fotografo Riccardo Bagnoli e una performance teatrale del gruppo toscano Teatro tra i binari – e la Fornace Poggi Ugo, in cui Funkie Fresh Factory, un giovane gruppo fiorentino che si occupa di design, realizzerà un’installazione artistico/architettonica utilizzando i mattoni di Impruneta con richiamo al Brunelleschi che utilizzò lo stesso tipo di mattoni per la costruzione della cupola del Duomo di Firenze.

Il 4 giugno sarà la volta della Fornace Massimo Carbone, con la street artist bolognese Elisa Muliere che lavorerà direttamente su un orcio o vaso in terracotta di grandi dimensioni; la serata terminerà con la performance al piano delle Mademoiselle Sarabande. Alla Fornace Pesci Giorgio e Figli troveremo invece l’artista Libertà, che realizzerà un lavoro con una tecnica mista e l’uso di formelle in ceramica applicate come inserto sulla pittura.

Il 5 giugno si prosegue con la Fornace Artenova, in cui lo street artist Gomez dipingerà direttamente su di un muro e su un supporto di terracotta installato appositamente per l’occasione; lo street artist romano Jerico lavorerà invece su un supporto di formelle di terracotta realizzate ad hoc dalla Fornace Mital; Sergio Ricceri Terrecotte vedrà infine l’artista fiorentino Moradi il sedicente costruire una scultura lignea che sarà esposta all’esterno nel piccolo piazzale antistante la fornace.

Scopri di più su Impruneta e sugli eventi di Buongiorno Ceramica 2016 cliccando qui >>