Buongiorno Ceramica! Buongiorno Ceramica!

Fornace Artenova

7 eventi in 7 fornaci a Impruneta.


All’interno della fornace Artenova l'artista Gomez uno degli street artist più interessanti del panorama italiano, dipingerà direttamente su di un muro e un supporto di terracotta appositamente montato per l'occasione e da considerarsi struttura removibile fornita dalla fornace. Alle 19 la visita guidata.

Sono inoltre presenti in questa fornace i lavori degli scultori dell’Associazione Art Art.

Elisabetta Cecchi
Mi chiamo Elisabetta Cecchi e sono, anche, una scultrice.
Fin da bambina sono stata attratta dalla manipolazione della creta ma, poi, ho fatto scelte diverse che mi hanno portato a vivere realtà lavorative, seppure creative, assai lontane dal mondo dell’arte.
A quaranta anni la grande svolta: smetto di lavorare e divento mamma. Contemporaneamente comincio a frequentare lo studio dello scultore Giorgio Butini e la Scuola Libera di Nudo di Firenze.
Qualche anno dopo, un altro paesaggio mi si dischiude davanti e mi iscrivo all’Accademia delle Belle Arti di Firenze dove mi laureo nel settembre 2007 col Prof. Pietro Beni.
Nel 2007 ho vinto il primo premio del concorso “Etichetta d'autore” indetto dall'associazione ART-ART in collaborazione col Comune dell'Impruneta e l'Ente Festa dell'Uva Impruneta. Ho partecipato a diverse mostre a Firenze e dintorni.
Vorrei realizzare sculture essenziali e, contemporaneamente con un rapporto leggero e giocoso con quanto le circonda, quasi trasparenti. L’essenzialità è una mia necessità interiore che mi permette di impadronirmi lentamente del volto, della sua unicità nell’infinito susseguirsi di curvature e incavature dove la rifrazione della luce gioca sovrana. Prediligo la piccola dimensione che permette alle sculture di essere accolte in casa perché provo tristezza per le sculture “abbandonate” nei parchi cittadini Ed è anche per questo che scavo le mie sculture affinchè possano portare con la loro trasparenza una nota leggera ma diversa in quanto opera unica nel nostro quotidiano, oberato da prodotti seriali.

Antonio Bernardini
Nasce a Castiglion Fiorentino (AR) il giorno 8 Maggio 1945, nel 1957 si trasferisce con la famiglia ad Impruneta dove risiede tuttora e lavora come artista ed eccentrico intellettuale.
La formazione artistica di Antonio si manifesta da prima illuminata dalle meraviglie meccaniche, Mezzi da lavoro e di trasporto, alle quali si appassiona e che usa per il suo lavoro nei campi, in quanto contadino e “figlio della terra” come si ama definire.
Il percorso di studi di Bernardini si conclude all’Istituto d’Arte di Firenze dal quale si distacca rinnegando accademismi ed impostazioni classicheggianti, con vigore e decisione, cominciando così il suo percorso artistico, fatto di assemblaggi di residui bellici, radici di olivo, modellazione fina e maestrale della terra argillosa dell’Impruneta, con cui realizza le sue “fonti”.
Inoltre Bernardini, è conosciuto come accumulatore, o per meglio dire ,collezionista di tutto ciò che riesce ad entusiasmarlo ed in cui trova ispirazione, solitamente sono tutti oggetti naturali ed artificiali, trovati in natura lavorando a stretto contatto con la terra.

Daniele Marilli
Nasce e vive ad Impruneta il 2 Dicembre del 1966.
Finite le scuole dell’obbligo, comincia a lavorare con la terra Imprunetina nella fornace Masini dove rimane per 20 anni acquisendo una conoscienzza tecnica della materia molto profonda ed introspettiva.
Nel 1985 comincia a Frequentare la scuola della scultrice Marzia De Angelis, che gli trasmette con i suoi insegnamenti, il metodo interpretativo-emozionale e filosofico di Staner.
Marilli impara, scavando nel suo inconscio, a sciogliere quei nodi che lo affliggono ed a interpretarli attraverso le meravigliose opere generate dal suo “sentire” che mischia, spirito e manualità.
Ad oggi Marilli lavora presso un'altra fornace di Impruneta ARTENOVA in cui ha la possibilità di lavorare come finissimo artigiano e come libero Artista emozionale.

www.terracotta-artenova.com

www.facebook.com/terracottaimpruneta


Per informazioni:
Fornace Artenova - Comune di Impruneta
tel. 055 2372 122-121
g.bertini@comune.impruneta.fi.it


Condividi la pagina

Informazioni

  • 5 Giugno
  • 18.30
  • Fornace Artenova, Via Europa 10-12

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!