Buongiorno Ceramica Buongiorno Ceramica

La ceramica si rompe

Progetto di Nazzareno Guglielmi.


"LA CERAMICA SI ROMPE" è il titolo del progetto che Nazzareno Guglielmi presenta nelle sale del Museo Civico Rocca Flea di Gualdo Tadino.

Nella mostra la ceramica viene interpretata partendo da una entità semplice e quotidiana: il piatto. Anche in questo caso, l'artista lega il progetto al luogo che lo ospita creando una situazione estraniante per la città della ceramica nel senso classico del termine.

Guglielmi toglie il piatto dal tavolo e con un gesto semplice lo depone a terra, un gesto che lo riporta all'origine di civiltà antiche dove molti popoli si siedono a terra per consumare un pasto, e non solo. A volte sono disposti in linea retta, a volte in cerchio a segnare le ore, a volte a formare un tappeto. Il piatto  diventa elemento di una unità più complessa, un punto nella retta, un numero nell'orologio e un nodo in un tappeto”. (Mauro Baldassarri)

Il piatto viene utilizzato come un foglio di carta su cui sono state scritte delle parole e dei numeri. Piatti dipinti e ridotti in frantumi le cui ferite sono tinte di rosso, come la materia vivente. La ceramica è viva.

La mostra di Nazzareno Guglielmi presso il Museo Civico Rocca Flea inaugura giovedì 5 maggio 2022 e rientra negli eventi organizzati dal Comune di Gualdo Tadino per Buongiorno Ceramica 2022!

 


Per informazioni:
Nazzareno Guglielmi
Tel. 0759142445


Condividi la pagina

Informazioni

  • 20, 21 e 22 maggio 2022
  • Dal giovedì alla domenica 10.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00
  • Gualdo Tadino
  • Museo Civico Rocca Flea - Via della Rocca

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!