La mostra “Terra Acqua Fuoco – La ceramica tra continuità e innovazione” costituisce l’atto ufficiale di avvio di una fattiva collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Palermo diretta dal Prof. Mario Zito, allo scopo di istituire un laboratorio permanente di restauro della ceramica presso la sede del MUCEB.

In mostra i piatti d’artista realizzati dai docenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo.

La mostra nasce dall’intenzione di realizzare un connubio tra le preziose tradizioni tecniche ereditate dal passato e le esperienze personali degli artisti che vi hanno contribuito. La storia della ceramica ha sempre espresso l’identità della sua cultura attraverso forme, materiali, tecnologia e decorazioni. Nelle opere esposte l’adozione di materiali tradizionali è diventata scelta di una nuova avanguardia, che conduce ad una nuova sensibilità estetica. La mostra fa parte di una serie di iniziative alla riscoperta del territorio di Burgio e del suo contesto storico-artistico ed architettonico.

www.muceb.it

Condividi la pagina