Il Touring Club Italiano e l’Associazione Italiana Città della Ceramica presentano la guida: “Le Città della Ceramica”.

40 città e oltre 250 fotografie a colori per scoprire la straordinaria arte dell’attività ceramica, dalle origini ad oggi.

Il Touring Club Italiano e l’Associazione Italiana Città della Ceramica hanno presentato a Milano la guida “Le Città della Ceramica”, realizzata all’interno del progetto Mater Ceramica, coordinato da Confindustria Ceramica, e finanziata nell’ambito delle attività svolte dal Ministero dello Sviluppo Economico in attuazione della Legge n. 188 del 9 luglio 1990.

Una guida che invita a conoscere e ad appassionarsi alla grande e prestigiosa tradizione italiana dell’arte applicata, seguendo il fil rouge delle sue città, corredate da un breve profilo di visita dei principali monumenti e dei musei specializzati.

Ognuna delle 40 «città della ceramica» distribuite lungo la penisola e le isole – da Deruta a Caltagirone, da Faenza a Capodimonte – ha prodotto un artigianato che spesso si fa vera e propria arte. Ricomponendo il mosaico di queste città, rinomate per la loro perizia manifatturiera, la guida offre approfondite schede che illustrano la storia, le modalità produttive, le caratteristiche decorative, le peculiarità distintive di ciascuna di esse, attraverso le invenzioni dei suoi maestri ceramisti che nei secoli hanno fabbricato e decorato vasi, piatti, oggetti di uso quotidiano o celebrativo

Ceramica, maiolica, porcellana, terracotta: manufatti di aspetto simile – tutti infatti partono da un impasto di terre idonee alla lavorazione – ma prodotti con strumenti, colori e tecniche diversi.

La guida porta alla scoperta di questa straordinaria arte, custodita e sviluppata in molte città italiane.

Scopri di più >